menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede del Comune

La sede del Comune

Riconteggio schede al Comune, entrano Polverino e Stabile: fuori Memoli e Napoli

A più di un mese di distanza dall'esito delle elezioni amministrative di Salerno la commissario elettorale ha terminato il riconteggio delle schede scrutinate nelle 152 sezioni del capoluogo. Non mancano le sorprese

A distanza di più di un mese dall’esito delle elezioni amministrative di Salerno la commissario elettorale ha terminato il riconteggio delle schede scrutinate nelle 152 sezioni. E, come previsto anche dalla nostra redazione, non mancano i colpi di scena: Fabio Polverino (Salerno per i Giovani), che aveva un distacco di 4 preferenze da Gianluca Memoli ora si trova davanti a lui con 23 preferenze risultando di fatto il primo dei non eletti per la lista Salerno per i Giovani ed entrando in seguito alla nomina ad assessore comunale di Angelo Caramanno. Per quanto riguarda la lista dei Progressisti per Salerno, invece, il medico Eugenio Stabile, che si trovava in ritardo di 9 preferenze  adesso può vantare 8 preferenze in più su Pia Napoli.

Dunque, il dado è tratto. Adesso si potrà procedere con la proclamazione dei 32 nuovi consiglieri comunali e con la convocazione del primo consiglio comunale e dei suoi organi.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento