menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Salerno

Il Comune di Salerno

Comune, dimezzate le indennità ai consiglieri: "Ora tocca a Giunta e sindaco"

Con un provvedimento ad hoc l'amministrazione ha ridotto del 50% (da 78 a 36 euro lordi) i gettoni di presenza ai consiglieri comunali per allinearsi alla spending review che ormai vige in ciascun ente pubblico

Da 78 a 36 euro lordi per ogni partecipazione alle riunioni delle commissioni consiliari del Comune di Salerno. Arriva, dunque, un taglio del 50% alle indennità per i consiglieri comunali che soltanto, pochi giorni fa, hanno completato le votazioni per l’elezione dei nuovi vertici degli organi amministrativi situati al terzo piano del Palazzo di Città. A stabilirlo, con un provvedimento ad hoc, - riporta Il Mattino - è stata proprio l’amministrazione per allinearsi alla spending review che ormai vige in ciascun ente pubblico. 

Stop , dunque, al rimborso fisso ma tutto sarà legato alla presenza degli eletti all'interno delle singole commissioni consiliari. Ma non mancano, ovviamente, i malumori. Diversi consiglieri, infatti, starebbero facendo pressioni affinchè il taglio alle indennità colpisca anche i componenti della Giunta e il sindaco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento