menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Sarno

Il Comune di Sarno

Sarno, si dimette l'assessore all'Urbanistica Aniello Corrado

L'esponente della Giunta Canfora lascia per "motivi personali". Il primo cittadino, attraverso una lettera, lo ringrazia per il lavoro svolto negli ultimi due anni. E già spunta il nome del sostituto: si tratta del consigliere comunale Michele Ruggiero

La Giunta guidata da Giuseppe Canfora perde pezzi: l’assessore comunale all’urbanistica e alla polizia municipale Aniello Corrado ha rassegnato le dimissioni dall’incarico per “motivi di lavoro personali”. “Ringrazio il sindaco – scrive nero su bianco l’assessore dimissionario - per la fiducia accordata e per l’opportunità di vivere un’esperienza unica sia sotto il profilo politico che umano. Allo stesso modo ringrazio tutti i componenti della Giunta con i quali ho sempre lavorato in armonia e nel rigoroso rispetto della legalità, e tutti i consiglieri di maggioranza che hanno condiviso con me la passione e l’impegno nello svolgere le azioni politico-amministrative. Infine ringrazio tutti i dirigenti che sono stati collaborativi nell’aiutarci ad applicare concretamente molti punti del nostro programma elettorale e tutti i dipendenti comunali ai quali auguro di lavorare in armonia con l’amministrazione, in particolare tutti quelli con cui ho lavorato direttamente, dei quali ho imparato a conoscere le qualità professionali e la disponibilità”.

Immediata la reazione del sindaco, che, alla luce del passo indietro di un membro della sua squadra amministrativa, risponde con una lettera: “Sento il bisogno di esprimerti i miei più sinceri ringraziamenti per il lavoro svolto insieme in questi due anni e mezzo”. E – aggiunge – “comprendo le motivazioni che ti hanno portato alle dimissioni”. “Il primo ringraziamento è tutto mio personale Ti ringrazio anche perché in tante occasioni, con la tua saggezza, la tua riflessività, la tua capacità di analisi pacata e razionale, hai contribuito ad orientare le decisioni dell’amministrazione. Questa sinergia – sottolinea Canfora - è stata molto utile per l’efficacia dell’azione amministrativa e i risultati si sono visti: abbiamo in poco tempo approvato il Puc, che la città aspettava da decenni, e rielaborato il Piano comunale di protezione civile. Ti ringrazio, inoltre, a nome di tutta la maggioranza, per lo spessore del tuo contributo politico e per la tua costante disponibilità” conclude il primo cittadino. 

Intanto spunta già il nome di un possibile sostituto: si tratta del consigliere comunale Michele Ruggiero (esponente della lista “Impegno e Passione”).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento