Siano, Marchese vara la nuova Giunta Comunale: ecco i nomi

Il sindaco, arrivato a metà del mandato alla guida del Municipio e in accordo con i membri della maggioranza, ha riformulato le deleghe agli assessori e dato il via libera alla staffetta tra due membri della squadra di governo

Giorgio Marchese

Giorgio Marchese vara la nuova Giunta Comunale di Siano. Il sindaco, arrivato a metà del mandato alla guida del Municipio e in accordo con i membri della maggioranza, ha riformulato le deleghe agli assessori e dato il via libera alla staffetta tra due membri della squadra di governo.

La nuova Giunta

I nuovi componenti della Giunta Marchese sono: Filiberto Russo (vice sindaco con delega a bilancio, programmazione e protezione civile), Rocco Di Filippo (risorse umane e politiche sociali), Gerardo Di Filippo (attività produttive, ambiente e servizi cimiteriali), Raffaella Esposito (viabilità, sicurezza stradale), Angela Maria Di Filippo (valorizzazione prodotti tipici e rapporto con le associazioni).

Le altre deleghe resteranno, almeno per il momento, nelle mani del primo cittadino che potrebbe assegnarle, nei prossimi giorni, ad alcuni consiglieri di maggioranza.  

Potrebbe interessarti

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli, dall’abito agli accessori

  • Mare sporco e cattivi odori: l'acqua sporca rovina la domenica ai salernitani

I più letti della settimana

  • Muore a 8 mesi nell'ospedale di Nocera, la famiglia già attenzionata: fissata l'autopsia

  • Incidente tra Salerno e Baronissi, scontro tra auto e moto: muore noto anestesista

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Muore a 8 mesi, il racconto choc della madre: "Ecco cosa le faceva mio marito"

  • Incidente tra Salerno e Baronissi: comunità sotto choc per la morte del dottor Maucione

  • Statale Amalfitana: noto avvocato si lancia giù dal burrone e muore: spunta una lettera

Torna su
SalernoToday è in caricamento