rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Politica Vietri sul Mare

Polemica al Comune di Vietri, Scermino: "Benincasa non rispetta le quote rosa"

Il coordinatore cittadino di Forza Italia ha protocollato una diffida al Prefetto di Salerno, al segretario generale del Comune e al primo cittadino. Nel mirino è finito l'ultimo turnover di assessori

E’ polemica al Comune di Vietri sul Mare sulla composizione della nuova giunta guidata dal sindaco Franco Benincasa, che rispetterebbe le quote rosa. Dopo la fuoriuscita del vice sindaco Antonella Raimondi e la nomina di Marcello Civale da due donne ora l’amministrazione è composta da una sola rappresentanza femminile. A denunciarlo è il giovane coordinatore cittadino di Forza Italia Davide Scermino, che, ieri mattina, ha protocollato una diffida al Prefetto di Salerno, al segretario generale del Comune e al primo cittadino. “L’organo esecutivo del Comune risulta composto da 5 componenti, compreso il sindaco, di cui 4 uomini e una sola donna – spiega Scermino – in violazione dell’articolo 1, comma 137 della legge numero 56/2014 che dispone: Nelle giunte dei comuni con popolazione superiore a 3 mila abitanti, nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura inferiore al 40 per cento, con arrotondamento aritmetico”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polemica al Comune di Vietri, Scermino: "Benincasa non rispetta le quote rosa"

SalernoToday è in caricamento