Concluso il consiglio provinciale, minuto di silenzio in ricordo del sindaco Giuliano

Strianese: "È fondamentale ripartire, i nostri territori hanno bisogno di ossigeno e i nuovi interventi su ambiente, scuola e viabilità possono creare ricadute importanti"

Si è tenuto stamattina, il consiglio provinciale in seduta pubblica, straordinaria e di prima convocazione, a Palazzo Sant'Agostino: tutti i lavori della seduta consiliare sono stati trasmessi in diretta streaming dal canale istituzionale youtube

Parla il presidente della Provincia, Michele Strianese

“Stamattina in Consiglio, abbiamo voluto ricordare il Sindaco di Polla, Rocco Giuliano, morto nei giorni scorsi, già Consigliere e anche Assessore della Provincia di Salerno. Lo abbiamo salutato con un minuto di silenzio prima dei lavori della seduta consiliare.

Poi abbiamo proceduto con i punti all’OdG, sottolineando soprattutto l’importanza della ripresa di tutti i cantieri della Provincia, precedentemente bloccati dal lockdown dovuto all’emergenza sanitaria che ha paralizzato l’intero Paese. È fondamentale ripartire, i nostri territori hanno bisogno di ossigeno e i nuovi interventi su ambiente, scuola e viabilità, possono creare ricadute importanti. Sviluppo e lavoro sono per noi una priorità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, anche oggi, lo svolgimento dei lavori consiliari, come per la seduta precedente, non prevedeva l’apertura al pubblico per via delle misure adottate per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID- 19.  Quindi la pubblicità dei lavori è stata garantita mediante collegamento streaming.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento