menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione Campania, approvata proposta di legge per cambiare i ricorsi amministrativi e l’abuso d’ufficio

Il testo sarà inviato al Parlamento e si basa su due temi considerati decisivi per la sburocratizzazione del Paese e il rilancio dell’economia

La Giunta Regionale della Campania ha approvato, oggi, una proposta di legge per il Parlamento su due temi decisivi per la sburocratizzazione del Paese e il rilancio dell’economia. 

I dettagli 

Da Palazzo Santa Lucia fanno sapere che, il testo, prevede “l’istituzione del risarcimento economico per le imprese che presentano ricorso rispetto alle aggiudiche dei lavori pubblici. Oggi i ricorsi amministrativi bloccano per mesi i cantieri”. Inoltre, è previsto che “si vada avanti nelle opere oggetto di contenzioso, con un risarcimento economico al ricorrente che dovesse vincere in sede di giustizia amministrativa”. Infine, “la limitazione dell’abuso d’ufficio, che interverrebbe solo in caso di dolo specifico per evitare di sottoporre il pubblico amministratore a responsabilità improprie”.?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento