rotate-mobile
Politica

Consorzio Velia, Carlo Chirico: "Esaminerò le richieste dell'opposizione"

Il presidente del Consorzio ha deciso di accogliere l'invito del consigliere Antonio Valiante e si augura di poter portare a termine il suo mandato di cinque anni

"Sono pronto a raccogliere la sollecitazione dell'onorevole Antonio Valiante e disponibile ad un incontro per esaminare le richieste del gruppo di opposizione e a prenderle accuratamente in esame" così, in una nota, Franco Chirico, presidente del consorzio di bonifica Velia, che gesrisce le risorse idriche nel territorio della diga dell'Alento. Nelle scorse settimane sono state raccolta circa 2mila firme per evitare che Chirico venga esautorato dalla direzione dell'ente.

Sulla questione, secondo quanto riferito da una nota del consorzio, c'é stato anche un intervento del capogruppo del Pd al consiglio regionale Peppe Russo. "Sono sicuro che, con l'impegno di tutti e nell'osservanza delle regole - dice ancora Chirico - potrò terminare, nell'interesse del consorzio Velia e di tutto il territorio, il mio mandato presidenziale di cinque anni, per il quale sono stato eletto dai consiglieri all'unanimità, nel rispetto di un statuto che non consente ribaltoni. Sono disponibile anche a fare un incontro per approvare un programma condiviso".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consorzio Velia, Carlo Chirico: "Esaminerò le richieste dell'opposizione"

SalernoToday è in caricamento