Covid-19, FdI attiva uno sportello social per aiutare chi è in difficoltà

Vietri: "Quest’emergenza sanitaria sta erodendo la nostra economia e l’insicurezza rispetto al futuro alimenta in modo profondo disturbi psicologici"

Imma Vietri

Fratelli d’Italia attiva uno sportello di ascolto social per aiutare chi è in difficoltà psicologica. Lo annuncia la responsabile regionale del Dipartimento Tutela Vittime del partito Imma Vietri che lancia l’allarme: “Il Covid-19 potrebbe trascinare con sé un’altra epidemia di cui, purtroppo, si cominciano a intravedere i primi segnali. Parliamo dei disturbi depressivi”.

L’epidemia

La fedelissima di Giorgia Meloni spiega: “Quest’emergenza sanitaria sta erodendo la nostra economia e l’insicurezza rispetto al futuro alimenta in modo profondo disturbi psicologici. Stanchezza, impotenza, sensazione di non avere il controllo sulla nostra realtà ne rappresentano i sintomi. Pensare che una crisi come quella attuale non lasci conseguenze psicologiche sarebbe un’ingenuità. Le stiamo già vivendo adesso”. Un dato su tutti, drammatico, ne è la conferma: dall’inizio dell’anno si sono registrati ben 42 suicidi tra commercianti e piccoli imprenditori, 25 durante il lockdown. Dieci milioni di italiani sono a rischio povertà e una crisi economica che comincia a manifestarsi in tutta la sua complessità potrebbe portare ad una “epidemia suicidiaria” come già ravvisato dall’Oms e dall’Osservatorio nazionale violenza e suicidio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’iniziativa

Per contribuire ad arginare questa preoccupante tendenza, il Dipartimento Tutela Vittime di Fratelli d’Italia, su iniziativa della coordinatrice nazionale Cinzia Pellegrino, ha attivato da alcune settimane uno sportello social sulla pagina Facebook Emergenza covid 19: sportello di aiuto e sostegno”, dove chiunque si trovi in un disagio psicologico possa chiedere aiuto e trovare assistenza gratuita, anche in forma anonima. A curare il servizio sono l’avvocato Maria Sabina Lembo e la psicologica Rosj Guido. Sulla pagina Facebook sono presenti anche molti video a cura di esperti che danno consigli utili su come riconoscere e prevenire comportamenti disfunzionali. Chiunque, infine, può scrivere una mail all’indirizzo tutelavittime@fratelli-italia.it per inoltrare una richiesta di aiuto. Per i dirigenti di Fratelli d’Italia “il Governo dovrebbe attivarsi con misure concrete a sostegno di tutte le fasce della popolazione in difficoltà a causa dell’emergenza. È aberrante che famiglie, imprese, categorie produttive e commercianti siano ancora una volta totalmente dimenticati e abbandonati dall’ennesimo decreto annuncio di Conte. Senza una reale tutela di famiglie, aziende, imprenditori e lavoratori autonomi non ci sarà alcun rilancio”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Belen in Costiera, "salto" a Ravello e degustazione dei dolci di Pansa

  • Covid-19, contagiata una bimba di Pontecagnano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento