Baronissi, corsi di protezione civile nelle scuole

Nota dell'amministrazione comunale di Baronissi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Non chiamatemi terremoto:
bambini a lezione di protezione civile

 


A scuola di terremoto con i volontari del nucleo comunale di Protezione Civile.

Domani, sabato 10 marzo alle ore 10, presso la scuola S. Francesco di Cariti, il Sindaco Giovanni Moscatiello ed il vice sindaco Anna Petta parteciperanno alla prima lezione del corso di protezione civile. Si tratta di un percorso informativo per i bambini riguardanti le norme da seguire in caso di calamità, con particolare riferimento ai terremoti.

Stare lontano da finestre e lampadari, cercare riparo vicino a strutture portanti, allontanarsi dagli edifici, rimanere in spazi aperti e tenersi lontano da ponti e linee elettriche: questi alcuni degli argomenti che verranno trattati durante gli incontri.

Sarà un lungo percorso teorico che porterà  ad una simulazione pratica di evacuazione che si terrà a fine maggio. L’obiettivo finale sarà quello di trasmettere ai ragazzi i comportamenti utili durante queste calamità, agevolando sia l’assimilazione dei concetti esposti durante la lezione che la condivisione in famiglia di tali norme.

Torna su
SalernoToday è in caricamento