menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento dei festeggiamenti

Un momento dei festeggiamenti

La7, Crozza contro De Luca: “Ma il Pd non sapeva che era condannato?”

Non solo la Gruber ad Otto e Mezzo nei giorni scorsi, ma davvero in tanti stanno indirizzando critiche per il candidato di centrosinistra, Vincenzo De Luca, che ha vinto le Primarie in Campania

Non solo la Gruber ad Otto e Mezzo nei giorni scorsi, ma davvero in tanti stanno indirizzando critiche per il candidato di centrosinistra, Vincenzo De Luca, che ha vinto le Primarie in Campania. Nella copertina di Crozza nella puntata “di Martedì” in onda ieri su La 7 il comico oltre che parlare di Mattarella, Mentana e Renzi, ha puntato i riflettori su De Luca: “Ma il Pd non sapeva che De Luca era condannato?”. Insomma, in tanti non sembrano aver digerito la scelta degli elettori nella nostra Regione.

Intanto De Luca sulla legge Severino ha dichiarato su "La Repubblica" che i gruppi parlamentari devono risolvere "i nodi posti da alcuni passaggi demenziali della legge". E a chi lo accosta a Berlusconi, ha ricordato che l'ex premier "è stato condannato per un reato fiscale in via definitiva, mentre io sono stato condannato in primo grado per una questione linguistica". E non manca fuoco amico per l'ex sindaco di Salerno: ieri infatti il ministro Boschi ha precisato che "al momento non è allo studio da parte del Governo nessuna ipotesi di modifica della legge Severino", confermando quanto già annunciato da Renzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento