Politica

Cstp: il comune revoca il bando, la provincia no

La provincia di Salerno, a differenza del comune, non ha ritirato l'avviso pubblico per la manifestazione d'interesse relativa al trasporto pubblico

Cstp, il comune ritira la manifestazione d'interesse, la provincia no: l'ente di palazzo Sant'Agostino va avanti con l'avviso pubblico che scade il 31 agosto. A seguire, il 3 settembre si insedierà la commissione per valutare le offerte giunte. “Non possiamo rischiare di restare senza alternative nel malaugurato caso che il Cstp dovesse interrompere le corse – spiega l’assessore provinciale ai trasporti Luigi Napoli – Andremo avanti fino alla scadenza anche perchè a noi non sono arrivate osservazioni avverse all’avviso pubblico. Raccoglieremo, quindi, le offerte e solo dopo valuteremo possibili intoppi giudiziari o tecnici. Del resto preferiamo fare tutto alla luce del sole ed evitare trattative private”.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cstp: il comune revoca il bando, la provincia no

SalernoToday è in caricamento