menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

De Luca all'attacco contro il M5S e la Raggi: "Sono ciucci e presuntuosi"

"Non sono raggi di sole, ma radiazioni: si può sopportare un amministratore arrogante ma capace, ma i 5 Stelle sono entrambe le cose, sono ciucci e presuntuosi”, ha detto il presidente della Regione sulla Raggi

A Roma, il M5S “non rispetta il voto dei cittadini, abbiamo un sindaco che sembra svolgere una funzione decorativa, di soprammobile”. E' quanto detto dal presidente della Campania Vincenzo De Luca, su Lira Tv, commentando la situazione del Comune di Roma e sottolineando che le decisioni vengono prese “a Milano, a Genova. Una società privata, quella di Casaleggio, ti manda l’assessore alle partecipate, quell’altro da Genova ti manda l’assessore all’ambiente. Se fossi un cittadino romano sarei indignato”.

Sul sindaco Raggi ha osservato: “Non sono raggi di sole, ma radiazioni”, spiegando che “si può sopportare un amministratore arrogante ma capace, ma i 5 Stelle sono entrambe le cose, sono ciucci e presuntuosi”. “Non parlo delle questioni giudiziarie – ha detto – dico solo che quella di questi giorni dovrebbe essere una lezione di umiltà per i 5 Stelle, per la violenza usata da loro quando saltavano nelle piazze calpestando la dignità delle persone anche per una iscrizione del registro degli indagati. La moralità non la difendi urlando onestà onestà, ma appena sono arrivati a misurarsi con la realtà hanno dimostrato di essere peggio degli altri”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento