menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

De Luca a Radio Alfa: "La metropolitana non si tocca, i soldi ci sono"

Soddisfatto il sindaco per l'esito del sondaggio fatto tra i residenti del centro storico sul Crescent: "Non credo ci sia una sola persona con la testa sul collo che possa dire di no a quest'opera"

Nel consueto appuntamento del giovedì su Radio Alfa Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno, ribadisce che la Metropolitana di non si tocca. "I soldi si troveranno - esordisce il primo cittadino - il vero problema è l'atto di discriminazione che la Regione Campania ha messo in atto nei confronti di Salerno".

"I 3 milioni di euro necessari per il funzionamento della Metropolitana - continua De Luca - devono venir fuori dai circa 500 milioni che lo Stato trasferisce alla Campania per il trasporto pubblico". Non sarebbe, quindi, una mancanza di fondi ma di accordo politico. I primi a doversi vergognare per la situazione, secondo il sindaco, sono i consiglieri regionali salernitani. Soddisfatto, invece, il sindaco per l'esito del sondaggio fatto tra i residenti del centro storico sul Crescent: "Non credo ci sia una sola persona con la testa sul collo che possa dire di no a 700 parcheggi interrati, ad un'attrazione turistica e ad un progetto di riqualificazione di un territorio degradato" conclude De Luca.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento