Consiglio Regionale, De Luca: "La stupidità non è un argomento, diceva Bacone"

De Luca: "Il governo regionale ha buttato il sangue per salvare questa regione e abbiamo retto solo per l'impegno straordinario di medici, infermieri, dipendenti pubblici e poi, permettetemelo, perché c'è stato un presidente che ha buttato il sangue dalla mattina alla sera"

"Esprimo il mio totale disprezzo per coloro che hanno offeso la dignità della Campania"

"Il governo regionale ha buttato il sangue per salvare questa regione e abbiamo retto solo per l'impegno straordinario di medici, infermieri, dipendenti pubblici e poi, permettetemelo, perché c'è stato un presidente che ha buttato il sangue dalla mattina alla sera. Voglio discutere con uomini che hanno onestà intellettuale e non con chi ignora i fatti", ha detto il presidente della Campania, Vincenzo De Luca, nel corso del suo intervento nel consiglio regionale di oggi.

Come riportano i colleghi di Avellinotoday, poi, il Governatore ha precisato: "Dovreste vergognarvi e con voi non discuto: come diceva il filosofo Bacone, la stupidità non è un argomento. Io qua non parlo come centrosinistra, ma chi se ne strafrega del centrosinistra? Parlo da uomo che vuole collaborare con gli uomini, uomini  in buona fede, non mi importa del centrodestra, del centrosinistra, del pipipì e del pipipà". 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento