menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
De Luca e Salvini

De Luca e Salvini

"Fondoschiena usurato" di Salvini, De Luca precisa: "Mi riferivo al fattore C"

Il governatore prova a smorzare le polemiche dopo le frasi pronunciate, venerdì scorso, sul leader della Lega, il quale replica: "Ho perso il conto degli insulti"

Dire che il leader della Lega, Matteo Salvini, ha il "fondoschiena usurato" nella consueta diretta Facebook di venerdì scorso significa sottolineare "semplicemente che in politica c’è un fattore che si chiama fattore C, il fattore della fortuna. Usurato significa che nel giro di un anno hai perduto il 10% dei voti dalle elezioni europee ad oggi". Il presidente della Campania, Vincenzo De Luca, da' questa spiegazione all'espressione che ha provocato le reazioni del centrodestra e, oggi, la replica dello stesso Salvini. "Altre interpretazioni mitico allegoriche appartengono a chi le fa, non a me - aggiunge- io ho semplicemente detto che quando uno fa cose in violazione delle norme e poi fa il moralista, ha la faccia di bronzo e mi pare che sia normale dirlo". La querelle era scaturita dalle critiche di Salvini a De Luca dopo la festa con assembramenti a Napoli per la Coppa Italia.

La replica

Il segretario nazionale del Carroccio, sollecitato dai cronisti, risponde alle nuove critiche del governatore campano: "De Luca? Anche oggi mi ha dato del maiale, ho perso il conto degli insulti, credo sia indegno da parte di un governatore continuare su questa strada. Aveva promesso di togliere rifiuti tossici e ancora ci sono e non ha mosso un dito".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento