Governo, De Luca contro Salvini: "Twitta pane e nutella e l'Italia è bloccata"

Il governatore della Campania prende di mira anche i grillini sulla Tav: "Sento dire cose superficiali, blocco della Tav. Solo le mancate entrate potrebbero avere effetti devastanti. Ma state bene con la testa? Come fate i conti?"

Salvini (Foto da Today)

Prevede un autunno prossimo pieno di “lacrime e sangue” e lancia una stoccata ironica a Salvini. E’ un fiume in piena il governatore della Campania Vincenzo De Luca che, dai microfoni di Liratv, va all’attacco del Governo gialloverde.

La polemica

In primis l’ex sindaco di Salerno critica i grillini rimpiangendo i governi precedenti a guida Pd: “I governi precedenti nonostante i mille difetti avevano rimesso l’Italia in carreggiata. Il ministro Padoan aveva lavorato bene. Dopo di lui scelte scellerate hanno consegnato l’Italia in mano dei Cinquestelle e Lega che tutto fanno tranne che creare lavoro. Assunzione di 6000 navigator, che lavoro è? Che fanno questi laureati? Ci vogliono mesi per mettere in atto il reddito di cittadinanza. Come lo creiamo il lavoro? Opere pubbliche bloccate”. Poi ironizza: “Sento dire cose superficiali, blocco della Tav. Solo le mancate entrate potrebbero avere effetti devastanti. Ma state bene con la testa? Come fate i conti?” si domanda “Ok ai tagli, ai risparmi ma – avverte De Luca - non fermiamo i cantieri già attivi. La messa in sicurezza del territorio è argomento importante ma ci vuole tempo per realizzare. Diamo vita ai cantieri già in moto, non fermiamoli”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine prevede un periodo nero, sotto il profilo economico per l’Italia: "Prepariamoci al prossimo autunno di lacrime e sangue. Via ideologismi e tweet per governare l’Italia. Salvini e Di Maio mandano una marea di tweet. Salvini posta pane e nutella, broccoletti. Nostalgia per i gettoni telefonici, mah. Ideologismi inutili. In un altro paese chiamerebbero gli infermieri” conclude De Luca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento