rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Politica

Decadenza De Luca: Pisano chiede ad Alfano il commissariamento del Comune

Girolamo Pisano, parlamentare salernitano del M5S, ha preparato una domanda per il ministro dell'Interno Angelino Alfano per invitarlo a sciogliere il Comune di Salerno ed a nominare un commissario governativo in attesa delle prossime elezioni

Ad un anno dal decreto di decadenza di Vincenzo De Luca da sindaco di Salerno a causa del doppio incarico come primo cittadino e vice ministro del Governo Letta, Girolamo Pisano, parlamentare salernitano del Movimento 5 Stelle, ha preparato una domanda per il ministro dell'Interno Angelino Alfano per invitarlo a sciogliere il Comune di Salerno ed a nominare un commissario governativo in attesa delle prossime elezioni amministrative.

"Da un anno  l’amministrazione comunale è stata affidata al sindaco ff, facente finta, Vincenzo Napoli, uomo staff di De Luca - commenta Pisano - Di fatto un clone che in questi 12 mesi non ha fatto altro che ripetere come un disco rotto le stesse parole e la stessa propaganda del suo predecessore. A settembre abbiamo chiesto alla prefettura di Salerno di intervenire e porre fine a questa assurda pantomima mortificante per tutti i cittadini salernitani. Visto il lungo ed immotivato silenzio della prefettura - continua - insieme ai miei compagni portavoce alla Camera Silvia Giordano, Vega Colonnese, Salvatore Micillo, Roberto Fico e Luigi Gallo abbiamo abbiamo presentato un Question Time in commissione affari costituzioni per chiedere al ministro degli Interni l’immediato scioglimento del comune e la nomina di un commissario che porti Salerno alle elezioni amministrative dei giugno 2016". Secondo Pisano la nomina di Vincenzo Napoli come vicesindaco e, quindi, come sindaco facente funzioni sarebbe da ritenersi illegitima a causa della tempistica della decisione dell'allora sindaco di Salerno effettuata in costanza di decadenza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decadenza De Luca: Pisano chiede ad Alfano il commissariamento del Comune

SalernoToday è in caricamento