Politica

"Art-1-Democratici e Progressisti", aperti 36 circoli: Ragosta nella direzione nazionale

Dall’Agro nocerino-sarnese alla provincia meridionale, si sta rafforzando la presenza con centinaia di adesioni già pervenute direttamente al comitato nazionale che a quello provinciale

Nella serata di oggi è stata eletta la direzione nazionale provvisoria di “Articolo Uno – Movimento Democratici e Progressisti”  aperta a tante personalità. Il deputato salernitano Michele Ragosta è stato indicato membro di diritto. “Ho l'onore di farne parte. Il mio impegno - ha dichiarato - sarà in questa fase, di garanzia per tutti, sopratutto di tenere le porte aperte ai tanti che ancora devono aderire. Buon lavoro a tutti noi".

Intanto prosegue la campagna di adesioni in vista dell’appuntamento nazionale di sabato 1 aprile alla Stazione Marittima di Napoli dove si terrà la prima assemblea nazionale dei comitati promotori del nuovo soggetto politico guidato dai parlamentari Roberto SperanzaArturo Scotto ed Enrico Rossi. Dopo la costituzione dei circoli di Scafati e di Salerno Sud, nei giorni scorsi il lavoro di Ragosta prosegue senza sosta tra incontri con i simpatizzanti sui territori. Ad oggi sono 36 i circoli provvisori già iscritti sulla piattaforma nazionale di Articolo Uno-MDP, attraverso il sito internet www.articolo1mdp.it. Dall’Agro nocerino-sarnese alla provincia meridionale, si sta rafforzando la presenza con centinaia di adesioni già pervenute direttamente al comitato nazionale che a quello provinciale.

Ad oggi i circoli già registrati sono: Acerno, Agropoli, Angri, Atrani, Battipaglia, Bracigliano, Camerota, Capaccio, Castel San Lorenzo, Castel San Giorgio, Cava dè Tirreni, Ceraso, Eboli, Fisciano, Giffoni Valle Piana, Mercato San Severino, Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Ogliastro Cilento, Pagani, Palomonte, Pontecagnano Faiano, Roccadaspide, San Cipriano Picentino, San Valentino Torio, Salerno Centro, Salerno Quartieri Alti, Salerno Zona Orientale, Salerno Sud, Sarno, Scafati, Siano, Valva e Vietri sul Mare, oltre i circoli tematici Ambiente e Università. “Ci prepariamo al grande evento di sabato 1 aprile a Napoli – ha sottolineato Ragosta – portando un contributo importante dalla provincia di Salerno in termini di adesioni a testimonianza dell’entusiasmo che Articolo Uno sta riscuotendo su tutto il territorio fin dalla sua nascita, avvenuta ufficialmente a Roma il 22 marzo scorso. La tappa di Napoli rappresenterà un momento importante per la Campania e per tutto il Mezzogiorno per discutere dei temi del lavoro e del Sud, troppo spesso accantonati dal Governo nazionale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Art-1-Democratici e Progressisti", aperti 36 circoli: Ragosta nella direzione nazionale
SalernoToday è in caricamento