Martedì, 16 Luglio 2024
Politica

"Disavanzo al Comune di Salerno": l'onorevole Bicchielli presenta un'interrogazione parlamentare

Bicchielli: "Siamo di fronte a un’amministrazione fuori controllo, che dietro una cappa di potere opprimente e le esternazioni istrioniche del proprio notabile di riferimento nasconde uno stato confusionale sempre più allarmante"

"La situazione del Comune di Salerno, tale da indurre gli stessi revisori dei conti a paventare il default, come abbiamo appreso da notizie di stampa, desta fortissime preoccupazioni. Tra disavanzi, un quadro debitorio fuori controllo e difformità contabili, il rischio è che a pagare tutto questo siano i cittadini, non solo per le conseguenze della cattiva amministrazione in termini di servizi, ma anche dal punto di vista delle addizionali fiscali". Lo ha detto l'onorevole Pino Bicchielli, vice presidente di Noi Moderati alla Camera dei deputati che ha presentato un’interrogazione al presidente del Consiglio, al ministro dell’Economia e al ministro dell’Interno, affinché venga valutata ogni iniziativa per scongiurare il pericolo di rincari delle tasse e di uno stato di dissesto che sarebbe il colpo di grazia per la città.

Le conclusioni di Bicchielli

"Siamo di fronte a un’amministrazione fuori controllo, che dietro una cappa di potere opprimente e le esternazioni istrioniche del proprio notabile di riferimento nasconde – e neanche troppo – uno stato confusionale sempre più allarmante. Non lasceremo Salerno in questo stato di abbandono, per questo ho interessato il governo della vicenda della quale seguiremo con attenzione tutti gli sviluppi", ha chiuso Bicchielli.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Disavanzo al Comune di Salerno": l'onorevole Bicchielli presenta un'interrogazione parlamentare
SalernoToday è in caricamento