rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica Eboli

"Località Prato come Bagdad per scopi elettorali": la denuncia di Forza Italia

I consiglieri comunali Vito Busillo e Damiano Cardiello intervengono sul degrado in cui da tempo versa la nota località ebolitana. Critiche alla giunta di centrosinistra

"Assomiglia sempre più a Bagdad. E' semplicemente vergognoso lo stato di manutenzione della località Prato di Eboli ad alta densità abitativa. Basta farsi un giro per capire il perchè di quest'allarme: fossi stradali che assomigliano a crateri post-bombe, i canali laterali della carreggiata principale mai puliti nè protetti da guar rail e la tanto annunciata (in campagna elettorale) illuminazione pubblica rimasta sulla carta. Ci sono questi e tanti altri motivi per comprendere come la gente sia letteralmente incazzata con questa amministrazione. Esasperata dagli annunci senza mai seguito e stufa di dover vedere abbandonato il proprio territorio,ricordato solo in occasioni elettorali". Lo denunciano i consiglieri comunali di Forza Italia Damiano Cardiello e Vito Busillo.

"Senza dimenticare - proseguono - i continui furti serali nelle villette e la creazione (a mio parere dovuta) di vere e proprie ronde cittadine per tutelare le proprie abitazioni. Eppure le tasse vengono regolarmente pagate ma i servizi minimi non sono garantiti. Ai recenti aumenti tributati voluti da Melchionda e compagni per coprire i debiti da loro stessi prodotti, i residenti di loc. Prato non hanno visto corrispondere una manutenzione ordinaria delle strade, una illuminazione pubblica degna del nome, una sicurezza totale della zona". Infine i due berluscobiani annunciano che "il gruppo Forza Italia incontrerà presto il comitato di quartiere per recepire problematiche e proposte, ricordando che non esistono cittadini di serie A e di serie B".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Località Prato come Bagdad per scopi elettorali": la denuncia di Forza Italia

SalernoToday è in caricamento