Vecchio attacca il comandante dei carabinieri di Eboli: l'opposizione scrive ai vertici dell'Arma

I firmatari sono Damiano Cardiello, Antonio Conte, Antonio Petrone, Teresa di Candia, Antonio Cuomo, Luigi Guarracino e Fido Santo Venerando

Damiano Cardiello, uno dei firmatari

Dopo le dure critiche mosse dal presidente del consiglio comunale Fausto Vecchio al comandante della Compagnia dei Carabinieri di Eboli Luca Geminale tutti i consiglieri di opposizione hanno inviato una lettera a quest’ultimo e anche al comandante provinciale dell’Arma Gianluca Trombetti.

I nomi

I firmatari sono Damiano Cardiello, Antonio Conte, Antonio Petrone, Teresa di Candia, Antonio Cuomo, Luigi Guarracino e Fido Santo Venerando, i quali esprimono “preoccupazione e sconcerto per il silenzio del Sindaco e della maggioranza che a tutt'oggi non hanno condannato le esternazioni rese in consiglio comunale”. Ora, come da loro proposto, attendono la convocazione del consiglio monotematico sul problema della sicurezza e dell'ordine pubblico “atteso – precisano - che sarà richiesto un incontro in Prefettura per comunicare in modo compiuto quanto avvenuto nel consiglio comunale del 3 ottobre scorso”.

La lettera all’Arma:

Noi sottoscritti Consiglieri comunali in carica presso il Comune di Eboli (SA), alla luce di quanto avvenuto nel consiglio comunale del 03/10/2019, desideriamo con questa lettera esprimere la nostra vicinanza e gratitudine per l’impegno costante sul territorio. Nonostante la carenza di risorse umane e finanziarie, la lotta alla micro e macro criminalità sta garantendo condizioni di sicurezza ai cittadini.Il Vostro impegno, dovunque ci sia bisogno di ordine e legalità, è la testimonianza più concreta di quanto sia grande il patrimonio di efficienza e abnegazione che ci riuscite a trasmettere quotidianamente affrontando il pericolo a difesa di tutti gli italiani, nel solco di quei valori senza tempo che l’Arma da sempre coltiva. Speriamo che la collaborazione con l’Ente continui sinergica al fine di consolidare e favorire il dialogo tra Istituzioni.Con l’augurio di sempre maggiori affermazioni per il bene della collettività.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento