Elezioni 2018, ecco i collegi in provincia di Salerno con il "Rosatellum bis"

La discussione sulla nuova legge elettorale (proposta da Pd, Forza Italia, Lega Nord e Area Popolare) dovrebbe svolgersi alla Camera dei Deputati nei prossimi giorni

In attesa dell’inizio della discussione in Aula per l’eventuale approvazione del Rosatellum bis (la nuova legge elettorale proposta da Pd, Forza Italia, Lega Nord e Area Popolare), che ha già ricevuto il primo via libera dalla commissione Affari Costituzionali della Camera, è già possibile fare una proiezione della distribuzione dei collegi uninominali e plurinominali in provincia di Salerno anche se sarà il Governo, entro 30 giorni dall’approvazione, a redigere la geografia dei prossimi collegi. 

CAMERA DEI DEPUTATI – I Collegi Uninominali, con sistema maggioritario, saranno 2, salvo che una parte della provincia non venga accorpata con quella di Avellino. Per la lista bloccata, invece, che viene definita plurinominale, dovrebbe essere composta da 4 nomi e dovrebbe essere unica per ogni singolo collegio.

SENATO DELLA REPUBBLICA – Unico collegio uninominale per l’elezione di un senatore con il meccanismo maggioritario per il territorio della Provincia di Salerno. La lista bloccata, invece, dovrebbe essere composta da 7 nomi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento