rotate-mobile
Politica Rutino

Elezioni amministrative 2017 a Rutino: sfida tra Giuseppe e Davide Rotolo

Il prossimo 11 giugno padre e figlio si contenderanno la poltrona di sindaco del piccolo comune cilentano. La decisone di scendere in campo con due liste separate, comunque, nasce dall'esigenza di evitare un possibile commissariamento

Sfida in famiglia nel comune di Rutino. In vista delle elezioni amministrative di giugno, infatti, nel piccolo comune della provincia di Salerno si contenderanno la poltrona di sindaco Giuseppe e Davide Rotolo, padre e figlio. Perché questa divisione? Nessuna questione personale. Anzi, i bene informati confermato che i due vadano d’accordo, anche se su alcune questioni la vedono diversamente. La decisone di scendere in campo con due liste separate “Guardiamo Avanti” e “Insieme in Comune”, comunque, nasce dall’esigenza di evitare un possibile commissariamento. Se si fosse presentata una sola lista, infatti, la legge prevede che debba recarsi alle urne il 50 per cento più uno degli aventi diritto al voto. E se il quorum non si fosse raggiunto il Comune veniva commissariato.

Di qui la presentazione ufficiale delle due liste. Ma una cosa è certa: il futuro sindaco di Rutino, comunque vada, sarà Rotolo. Padre o figlio, lo scopriremo presto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni amministrative 2017 a Rutino: sfida tra Giuseppe e Davide Rotolo

SalernoToday è in caricamento