Elezioni a Battipaglia, Italia Viva al Pd: "Difenderemo la città, no a scelte calate dall'alto"

Il coordinatore Inverso: "Non accetteremo decisioni prese senza confrontarsi e coinvolgere nessuno, non c’è spirito di coalizione che regga"

Inverso e Pellegrino

Italia Viva lancia un chiaro messaggio agli alleati del Pd: su Battipaglia, soprattutto in vista delle elezioni comunali del 2021, si decide insieme. 

La strategia

Il coordinatore cittadino Vincenzo Inverso, fedelissimo di Tommaso Pellegrino, non usa mezzi termini: “Non vogliamo entrare nella polemica politica tra le parti, né tantomeno nel merito dei nomi indicati nel Cda di Ecoambiente. Ma per il futuro sia ben chiara una cosa: se il Pd salernitano intende fare le proprie scelte sul territorio di Battipaglia, calando dall’alto nomi e decisioni, senza confrontarsi e coinvolgere nessuno, non c’è spirito di coalizione che regga. E noi non glielo consentiremo a nessun livello di partecipazione. Battipaglia merita prima di ogni altra cosa, considerazione, tutela e rispetto”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento