Domenica, 26 Settembre 2021
Politica Battipaglia

Elezioni comunali: Farina (M5S) lancia il "patto per il decoro elettorale di Battipaglia"

La proposta del candidato sindaco: “Stop all’attacchinaggio selvaggio e al manifesto abusivo, in difesa dell'ambiente e dell'immagine della città. Battipaglia soffre di gravi problemi ambientali, per questo il mio appello ai candidati ad una competizione etica per una svolta ecosostenibile. È ora di invertire la rotta, rimettendo al centro il benessere e la salute pubblica, da sempre pilastri del M5S"

Questa mattina si è tenuta la riunione presso la Sala Conferenze del Comune di Battipaglia dal titolo “Presa d’atto dell’accordo fra i partiti politici sulle modalità della propaganda elettorale per le elezioni amministrative del 03 e 04 ottobre 2021 con eventuale turno di ballottaggio del 17 e 18 ottobre 2021”. 

Le critiche

Il candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle Enrico Farina denuncia: “Visto che passa il tempo e cambiano i protagonisti ma non le abitudini, in particolare le cattive abitudini. I periodi di campagna elettorale sono, in materia di decoro urbano, quelli più bui. Tutte le competizioni elettorali degli ultimi anni hanno un denominatore comune: l’attacchinaggio selvaggio e il manifesto abusivo. La tutela dell’ambiente urbano non è un concetto astratto, nè tanto meno diverso da quello del territorio nelle aree non urbane: i luoghi dove vivono milioni di persone tutti i giorni non sono i boschi e i parchi naturali, ma le città. Il mantenimento della pulizia e del decoro dei centri urbani è un argomento di discussione poco affrontato ma decisamente importante, esattamente come quello della raccolta differenziata, della mobilità urbana e dell’inquinamento, a cui si dà il giusto rilievo".

L'appello 

"Ho colto l'occasione per lanciare l'invito a tutti i candidati sindaci per sottoscrivere un Patto per il decoro elettorale di Battipaglia, contro l'attacchinaggio selvaggio". Una iniziativa che lo stesso Farina ha partecipato allo staff del Movimento 5 Stelle guidato dal presidente Giuseppe Conte. "L'obiettivo è quello di rispettare la pulizia e la bellezza della nostra città, prendendo un impegno concreto e a breve termine, immediatamente misurabile e verificabile dai cittadini, sull'etica e la coerenza dei singoli candidati, con un messaggio chiaro orientato a rispettare l'ambiente e la nostra città già più volta defraudata nel suo decoro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali: Farina (M5S) lancia il "patto per il decoro elettorale di Battipaglia"

SalernoToday è in caricamento