Lunedì, 18 Ottobre 2021
Politica

Elezioni comunali 2021: quando e come si vota, tutti i servizi di Comune e Asl

Per accedere ai seggi elettorali non è richiesto il green pass, ma è obbligatorio l’uso della mascherina. Non è prevista la misurazione della temperatura corporea

Tutti alle urne, domenica e lunedì, per le comunali: sarà possibile recarsi ai seggi a votare, con documento di identità e tessera elettorale, dalle 7 alle 23 di domenica 3 ottobre e dalle 7 alle 15 di lunedì 4 ottobre. Gli eventuali ballottaggi si svolgeranno il 17 e 18 ottobre. Si potrà votare senza obbligo di green pass, ma non è consentito recarsi al seggio in caso di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea superiore a 37.5°C, o se si è stati in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni o, ancora, se si è stati a contatto con persone positive negli ultimi 14 giorni. Per accedere ai seggi elettorali è obbligatorio l’uso della mascherina, ma non è prevista la misurazione della temperatura corporea.

Come si vota

Nei comuni fino a 15mila abitanti si può tracciare un segno solo sul candidato sindaco o solo sulla lista collegata al candidato sindaco o anche sia sul candidato sindaco che sulla lista collegata allo stesso candidato sindaco: il voto viene attribuito sia alla lista di candidati consiglieri che al candidato sindaco collegato.

Nei comuni con più di 15mila abitanti si può tracciare un segno solo sul candidato sindaco e  un segno solo su una delle liste collegate al candidato sindaco o anche sia sul candidato sindaco che su una delle liste collegate allo stesso candidato sindaco. E' possibile esprimere il voto “disgiunto”, tracciando un segno sul candidato sindaco e un altro segno su una lista non collegata.

I consiglieri

Le preferenze per i candidati al consiglio comunale si esprimono scrivendo negli appositi spazi il cognome dei consiglieri della lista votata. Nei comuni con popolazione inferiore a 5mila abitanti si può esprimere una sola preferenza, mentre nei comuni con popolazione superiore a 5mila abitanti è possibile esprimere due preferenze per i candidati a consigliere comunale (appartenenti però alla stessa lista). In caso di espressione di due preferenze, dovrà esserci una candidata di genere femminile e un candidato di genere maschile, pena l’annullamento della seconda preferenza.

Accompagnamento disabili ai seggi elettorali a Salerno

In occasione delle consultazioni elettorali, presso il settore Politiche Sociali è attivo il servizio trasporto ed accompagnamento disabili ai seggi elettorali. Per informazioni e prenotazioni al servizio è attivo il numero 089/666112. Il call center sarà tutti i giorni fino alle ore 20 e domenica 3 e lunedì 4, fino a chiusura dei seggi.

Servizio rilascio certificazioni mediche per ammissione al voto di elettori non deambulanti o portatori di handicap

L'Asl Salerno ha previsto l'attivazione di uno specifico servizio per il rilascio delle certificazioni mediche, previste dalle normative vigenti, finalizzate a facilitare l'ammissione al voto di elettori non deambulanti o portatori di handicap. Nello specifico: aventi diritto al voto assistito, non deambulati, per consentire il voto in sezione accessibile mediante sedia a ruote, affetti da gravi infermità tali da impedire l'allontanamento dalla propria abitazione.

Nei tre giorni precedenti le votazioni, gli elettori interessati possono recarsi dalle ore 8.30 alle ore 13 presso gli ambulatori di Medicina Legale ubicati presso le sedi di via Vernieri e Viale Kennedy. Nei giorni 3 e 4 ottobre il servizio sarà disponibile, sempre nelle sedi indicate, dalle ore 7 alle 23 nella giornata di domenica e dalle ore 7 alle ore 15 nella giornata di lunedì.

Per ogni approfondimento>>>Clicca qui

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali 2021: quando e come si vota, tutti i servizi di Comune e Asl

SalernoToday è in caricamento