Elezioni comunali a Salerno, Basso: "Annullare obbligo raccolta firme"

Si tratta dell'aspirante primo cittadino sostenuto dal movimento civico "Movimentiamoci Insieme"

Maurizio Basso

“Saremo mandati al mattatoio ed a morire dal Governo: salviamo la vita dei candidati sindaci e dei cittadini italiani, annulliamo la raccolta delle firme dei cittadini a sostegno delle liste civiche e dei partiti alle prossime elezioni amministrative del 2021 Siamo in grave pericolo e saremo mandati al macello senza pietà, noi candidati ed i cittadini italiani rischieranno la vita per il contagio da Covid-19, per la sottoscrizione delle firme dei cittadini residenti per le elezioni amministrative dei sindaci del 2021”. Lo chiede Maurizio Basso, candidato sindaco di Salerno con la lista civica indipendente Movimentiamoci Insieme. L’appello è stato lanciato anche dall’aspirante primo cittadino di Milano Giovanni Cafaro

L'appello

I due candidano rivelano: "Abbiamo scritto al Presidente della Repubblica, al Presidente del Consiglio ed al Ministro dell’Interno ed ai Prefetti di Milano e Salerno per sospendere alle prossime elezioni amministrative del 2021, la sottoscrizione delle firme dei cittadini residenti a sostegno dei candidati sindaci e consiglieri comunali delle liste civiche e dei partiti. Nonostante il vaccino i virologi italiani prevedono che almeno fino alla prossima estate la situazione non tornerà alla normalità, e per evitare che i candidati sindaci e consiglieri ed i cittadini italiani mettano in pericolo la propria vita abbiamo chiesto la sospensione della raccolta della sottoscrizione delle firme dei cittadini residenti. Ad oggi dopo due mesi, non abbiamo ancora nessuna risposta dal Presidente della Repubblica non sappiamo ancora neanche la data delle elezioni, siamo molto preoccupati saremo mandati al macello e questo costerà la vita di molti candidati Sindaci e consiglieri e di cittadini elettori in tutta Italia" concludono Basso e Cafaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Curiosità, coppia del salernitano si ricongiunge da Maria De Filippi

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Ritorno a scuola, De Luca firma la nuova ordinanza: ecco cosa prevede

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento