menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni comunali a Salerno, Tedesco: "La mia candidatura non è vincolata alle decisioni dei partiti"

L'avvocato penalista, giù sostenuto dai consiglieri dissidenti di centrosinistra del gruppo "Oltre" e dall'Udc, chiarisce la sua posizione ma non scioglie la riserva sulla sua corsa verso Palazzo di Città

L’avvocato penalista Michele Tedesco non scioglie la riserva sulla sua candidatura a sindaco di Salerno. Ma, in un post pubblicato su Facebook, fa sapere che la sua eventuale discesa in campo non è legata alle decisioni di quei partiti di centrodestra (Forza Italia e Lega) che, finora, non hanno ufficializzato il loro sostegno. Al momento, a supporto della corsa di Tedesco, si è schierato il gruppo Oltre (formato dai consiglieri dissidenti di centrosinistra fuoriusciti dalla maggioranza del sindaco Vincenzo Napoli) e l’Udc di Mario Polichetti e Aniello Salzano. 

Il post di Tedesco:

“Dopo l’intervista rilasciata a Telecolore il 17 marzo scorso, nella quale ribadivo il significato civico del mio impegno e la necessità che il mio nome non fosse strumentalizzato sui tavoli della politica, ho accolto con piacere le sollecitazioni di tantissimi cittadini pronti ad affiancarmi ed a sostenermi in questo eventuale percorso. Ho, inoltre, apprezzato la scelta dei consiglieri comunali del gruppo Oltre, che senza tentennamenti né pregiudiziali hanno visto in me il candidato sindaco ideale per le prossime amministrative a Salerno. Li ringrazio per il loro coraggio e la loro scelta. Devo, tuttavia, registrare che a distanza di una settimana dalla indicazione del gruppo Oltre, alcuni partiti che pure avevano espresso a più riprese il gradimento sul mio nome, faticano a trovare una sintesi per esigenze legate ad equilibri nazionali e regionali. Intendo perciò precisare e ribadire che la mia eventuale scelta non sarà vincolata alla decisione di queste forze politiche. Porterò avanti la mia idea per la città di Salerno, che era e resta assolutamente civica, solo se la stessa troverà o meno riscontro nella condivisione delle tante persone che auspicano un cambiamento”.

Le reazioni politiche

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

social

Salerno: apre "Osteria di Pescheria", "Pizzicorio" diventa anche bar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento