Elezioni europee, Tommasetti (non eletto): "La vittoria di un progetto politico"

Tommasetti: "Agli eletti rivolgo i miei complimenti e gli auguri di buon lavoro con la certezza che con loro e da loro inizia una nuova stagione politica per il Mezzogiorno"

"È la vittoria di un progetto politico, la Lega Salvini Premier, sostenuto e rafforzato dalla presenza di una fetta importante di societa' civile, che ha chiesto e ottenuto una nuova rappresentanza. Il voto europeo ci consegna un partito con una dimensione nazionale, primo in Italia e secondo nel Mezzogiorno, che ha nel suo leader Matteo Salvini il vero vincitore di queste elezioni. Sono tanti i giovani, gli uomini e le donne del Sud che si sono schierati, mettendoci la faccia, per costruire un percorso, che oggi è solo all'inizio e che tutti noi abbiamo il dovere di governare e valorizzare per evitare che questa rinnovata iniezione di fiducia produca quello scollamento democratico tra classe dirigente e cittadini".

Lo ha detto Aurelio Tommasetti candidato non eletto al parlamento europeo nelle fila della Lega. "Ringrazio Matteo Salvini - prosegue il rettore dell'Università di Salerno - per avermi voluto al suo fianco in questa sfida, che è stata esaltante, estenuante e che si chiude con un risultato straordinario: agli eletti rivolgo i miei complimenti e gli auguri di buon lavoro con la certezza che con loro e da loro inizia una nuova stagione politica per il Mezzogiorno. Ho profuso in solo 40 giorni di campagna elettorale ogni sforzo, ho macinato migliaia di chilometri e fatto centinaia di incontri, e a conclusione di questo percorso sento il dovere di ringraziare con un abbraccio ideale tutti, ma proprio tutti, elettori e non, perchè è stata per me, che sono alla prima esperienza elettorale, una felice immersione nell'umanità del nostro Sud che mi lascia senza parole". Ben 25.786 preferenze raccolte e di cui oltre 22.000 solo in Campania e il posizionamento secondo solo a militanti storici del partito, mi onora e mi rende sereno, ho a cuore la storia e l'evoluzione del nostro territorio e ringrazio ciascuno per aver creduto nella mia persona, con ogni singolo voto", ha aggiunto il Rettore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'impegno

"Dentro questo voto ci sono delle attese che non voglio e non vorrò mai trascurare. Questo forte consenso, mio personale e del partito, va ora messo a disposizione del Mezzogiorno, della Campania. Perchè c'e' da fare tanto, con qualità, competenza e merito. Per questo oggi sono a lavoro… continuo il lavoro per la mia università,  i giovani, la Campania e il Sud".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento