Politica

Elezioni europee, priorità ai disoccupati per la nomina degli scrutatori: è polemica

La commissione Trasparenza di Palazzo di Città ha rinviato la votazione sulla proposta del consigliere Cammarota di affidare il ruolo di scrutatore ai disoccupati e senza reddito sempre tramite sorteggio pubblico

La Commissione Trasparenza è stata finalmente discussa la proposta del consigliere comunale Antonio Cammarota, protocollata sin dal 7 Aprile, di affidare il ruolo di scrutatore nelle prossime elezioni europee ai nostri disoccupati e senza reddito sempre tramite sorteggio pubblico."La discussione - fa sapere il noto avvocato salernitano - è stata intensa ma per altri versi dilatoria e capziosa, con richieste di rinvio di ogni decisione alle prossime elezioni, ovvero di procedere addirittura con il criterio clientelare della nomina diretta senza sorteggio".

Cammarota spiega di aver proposto "così come sta avvenendo in tantissimi altri Comuni d’Italia, tra cui Modugno, Molfetta, Terlizzi, Vicenza e altri proprio in queste stesse ore, di incrociare i dati dell’elenco degli scrutatori con l’ulteriore elenco del Centro Provinciale per l’Impiego, così da sorteggiare nel primo elenco gli scrutatori, e convalidare la nomina solo di chi compare anche nel secondo elenco, quello del CPI".

Sulla proposta sono convenuti il presidente del consiglio D’Alessio nonché i consiglieri Ventura e Stasi, componenti della commissione elettorale con Criscuolo, che ha ulteriormente richiesto che i prescelti siano tra i 18 e i 35 anni, per cui ho sollecitato il voto perché si procedesse ad horas all’acquisizione dell’elenco CPI e perché entro 48 ore venga convocata la Commissione Elettorale per decidere entro il termine ultimo di legge del 5 Maggio.

"Ma - afferma con amarezza Cammarota - la Commissione non ha deciso, e si è aggiornata a  venerdì, per cui ancora mi affido alla sensibilità di tutti per affermare il principio di trasparenza e imparzialità –pubblico sorteggio- e di giustizia sociale – € 140,00 ai disoccupati della nostra terra”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni europee, priorità ai disoccupati per la nomina degli scrutatori: è polemica

SalernoToday è in caricamento