menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni comunali 2019, arriva la legge "spazzacorrotti": nuove regole per i candidati

I comuni salernitani in cui sarà obbligatorio applicarle sono sei: Baronissi, Capaccio Paestum, Nocera Superiore, Pagani, Sarno e Scafati. In caso di mancato rispetto della nuova legge sono previste sanzioni che danno dai 12 mila ai 120 mila euro

Nuovo lavoro e nuove grande per le segreterie dei partiti e i promotori delle liste civiche anche in provincia di Salerno. Già perché la nuova Legge Anticorruzione, soprannominata spazza-corrotti, ha introdotto una serie di novità per le elezioni comunali, provinciali e regionali.

Le nuove regole

Il comma 14 dell’art. 1, infatti, recita “entro il quattordicesimo giorno antecedente la data delle competizioni elettorali di qualunque genere, escluse quelle relative a comuni con meno di 15 mila abitanti, i partiti e i movimenti politici, nonchè le liste hanno l'obbligo di pubblicare nel proprio sito internet il curriculum vitae fornito dai loro candidati e il relativo certificato penale rilasciato dal casellario giudiziale non oltre novanta giorni prima della data fissata per la consultazione elettorale”. In sostanza dovranno essere inviati alle segreterie politiche i curricula ed i certificati penali di tutti i candidati sindaci e consiglieri nei Comuni sopra i 15 mila abitanti”. Insomma, tutti i candidati nei comuni devono pubblicare sul sito del partito o della lista civica, il proprio certificato penale ma anche il curriculum vitae. Subito dopo la pubblicazione sui rispettivi siti web, partiti e liste dovranno inviare tutta la documentazione agli uffici comunali.   

Le sanzioni

In caso di mancato rispetto della nuova legge sono previste sanzioni che danno dai 12 mila ai 120 mila euro a carico del candidato inadempiente ma anche per i responsabili provinciali e regionali dei partiti.

I comuni salernitani

Domenica 28 maggio torneranno al voto 49 comuni della provincia di Salerno. Di questi soltanto sei hanno una popolazione superiore ai 15 mila abitanti e sono: Baronissi, Capaccio Paestum, Nocera Superiore, Pagani, Sarno e Scafati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento