Politica

Elezioni amministrative a Nocera Inferiore: D'Acunzi scioglie la riserva e si candida a sindaco

L'imprenditore nocerino sarà sostenuto da una lista civica e da due liste di partito (Forza Italia e Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale). Nei prossimi giorni si confronterà con i partiti per conoscere i candidati al consiglio comunale

L'imprenditore Pasquale D'Acunzi

Altro che passo indietro, altro che ripensamento: Pasquale D'Acunzi scende in campo  per le elezioni amministrative di Nocera Inferiore. Domani pomeriggio, alle ore 17, presso il “Gran Caffè Grimaldi”, il noto imprenditore caseario scioglierà la riserva sulla sua candidatura a sindaco, fortemente sponsorizzata dal centrodestra ed in particolare da Forza Italia e Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale. All’incontro riservato con i giornalisti, D’Acunzi si presenterà da solo: almeno per il momento l'ex presidente dell'Arlas preferisce che i riflettori si accendano sulla sua persona, in attesa di annunciare anche le alleanze e le liste (una civica e due di partito) che lo sosterranno nella corsa verso il Comune. Una volta ufficializzata la candidatura, l’imprenditore si confronterà con i partiti per conoscere i nomi dei candidati al consiglio comunale che faranno parte della sua squadra.

Non è escluso, inoltre, che il diretto interessato possa aprire un dialogo programmatico anche con Noi con Salvini, già in campo con Domenico Fimiani, per avere una coalizione ancora più larga del centrodestra nocerino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni amministrative a Nocera Inferiore: D'Acunzi scioglie la riserva e si candida a sindaco

SalernoToday è in caricamento