rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Politica

Elezioni provinciali, il centrodestra unito punta su Giovanni Romano

Ufficializzata la candidatura del sindaco di Mercato San Severino. Via libera da Forza Italia, Nuovo Centrodestra, Fratelli d'Italia, Nuovi Psi e Udc

Adesso è ufficiale. Il candidato unico del centrodestra alla presidenza della Provincia di Salerno sarà Giovanni Romano. Nella giornata di ieri Forza Italia, Nuovo Centrodestra, Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, Nuovo Psi e quella parte dell'Udc che si riconosce nella leadership del presidente provinciale Vincenzo Inverso hanno sottoscritto un documento programmatico che individua sindaco di Mercato San Severino ed assessore regionale uscente all'Ambiente il candidato unitario della coalizione. Nei prossimi giorni ci sarà la presentazione alla stampa della sua candidatura e della squadra che lo affiancherà durante la campagna elettorale in vista delle elezioni provinciali del 12 ottobre, a cui - ricordiamolo - potranno votare solo i sindaci e i consiglieri comunali dei 158 comuni della provincia, ma non i cittadini (come prevede il disegno di legge Delrio).

Intanto nel centrosinistra la quadra sul candidato presidente non è resta ancora trovata, ma sembra che alla fine la spunterà il sindaco di Sarno Giuseppe Canfora, che dovrebbe essere sostenuto anche da Sel e dall'altra parte dell'Udc in linea con le direttive politiche del segretario provinciale Luigi Cobellis. Al momento non sembra interessato al rinnovo dell'amministrazione di Palazzo Sant'Agostino il Movimento Cinque Stelle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni provinciali, il centrodestra unito punta su Giovanni Romano

SalernoToday è in caricamento