Elezioni provinciali 2019, il Pd in campo con due liste: incognita donne

I consiglieri provinciali uscenti, fatta eccezione per Mimmo Volpe (sindaco di Bellizzi) saranno tutti confermati ed in lista con qualche novità

Il brindisi nella sede del Pd

Al brindisi nella segreteria provinciale del Partito Democratico ha partecipato, tra gli altri, anche il Presidente della Provincia Michele Strianese che, insieme al segretario provinciale Vincenzo Luciano, sta seguendo in prima persona la composizione delle liste – saranno due – per le prossime elezioni provinciali del 3 febbraio. I tempi si stringono e – al netto delle festività natalizie – resterà poco più di una settimana per limare l’elenco dei nomi da depositare in Provincia entro e non oltre il 13 gennaio. 

I nomi

I consiglieri provinciali uscenti, fatta eccezione per Mimmo Volpe (sindaco di Bellizzi) saranno tutti confermati ed in lista con qualche novità: al posto del primo cittadino del centro della Piana del Sele sarà schierato il sindaco Giuseppe Lanzara di Pontecagnano Faiano. Tutta da verificare, poi, la componente femminile – 6 nomi sui 16 della lista – che resta ancora una incognita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento