menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni regionali, De Luca scende in campo: "Pronto a candidarmi"

Il sindaco di Salerno annuncia la sua candidatura alle primarie del Pd per la scelta del futuro candidato governatore. E apre al dialogo con De Magistris. Critiche al suo partito

"In quella occasione chi vorrà si potrà candidare. Ed io, se avrò testa mi candiderò". E' chiaro e netto il messaggio che Vincenzo De Luca lancia ai vertici regionali e nazionali del Partito Democratico in vista delle primarie (che potrebbero svolgersi ad ottobre) per la scelta del candidato governatore della Campania. A marzo prossimo, infatti, i campani saranno chiamati a rinnovare l'amministrazione regionale di Palazzo Santa Lucia.

"Le prossime elezioni regionali - ha affermato De Luca dal palco della Festa Democratica di Agropoli - non saranno una passeggiata ma una battaglia, secondo me vincente per il Pd. Sarà una battaglia in cui bisognerà conquistare ad uno ad uno i voti dei cittadini. Quando mi sono candidato nel 2010 era il periodo del massimo consenso per Berlusconi e noi, invece, eravamo in forte calo. Per vincere bisogna tornare tra la gente e far capire che in questi cinque anni l'attuale giunta regionale non ha prodotto nulla e che noi abbiamo una valida alternativa".

Non è mancata una stoccata ai consiglieri regionali del suo partito e di tutto il centrosinistra: "La crisi della Regione Campania è sicuramente frutto di una giunta del nulla ma ci sono anche responsabilità anche di chi non ha fatto proposte. Parlo del Pd. Provate a chiedere ad un cittadino cosa hanno proposto i consiglieri del Pd sulla sanità, sul trasporto pubblico e sui fondi europei, nessuno vi saprà rispondere". Poi ha aperto le porte al sindaco di Napoli (suo ex nemico) Luigi De Magistris: "Se ci saranno le ocndizioni ben vengano le liste civiche arancioni del collega di Napoli. Ma bisogna parlare sempre di programmi".

Ad accogliere De Luca è stato il sindaco di Agropoli Franco Alfieri, possibile candidato al consiglio regionale proprio con il Pd.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento