Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Elezioni comunali a Salerno, il M5S ai civici: "Tempo scaduto, scegliere subito il candidato sindaco"

I parlamentari Cioffi, Provenza e Tofalo lancia un appello alle forze politiche e civiche alternative al centrosinistra e al centrodestra per arrivare all'individuazione di un nome unitario

Il Movimento Cinque Stelle prende posizione in vista delle elezioni comunali di Salerno. “Stiamo infatti dialogando da mesi con tutte le forze politiche e con le migliori energie della città per un forte e serio patto civico. Occorre – dichiarano in una nota congiunta i parlamentari Andrea Cioffi, Nicola Provenza e Angelo Tofalo - una visione realmente alternativa allo status quo che perdura da 28 lunghi anni, che sia in grado di superare con concretezza e nuove idee una narrativa oramai vecchia ed obsoleta. I tempi ormai stringono e Salerno non può più aspettare. Confidiamo che entro questo fine settimana i vari gruppi civici sciolgano gli indugi e che ci possa quindi essere la svolta, altrimenti procederemo da soli e a testa alta".

La prospettiva politica

I tre esponenti salernitani del M5S ricordano che "il professor Giuseppe Conte sta lavorando incessantemente per rifondare il MoVimento 5 Stelle. Il nuovo progetto manterra' i valori e i principi fondanti che hanno caratterizzato il nostro percorso ma allo stesso tempo si arricchira' di nuovi elementi e progettualita' che renderanno il MoVimento ancora piu' efficace sui territori e vicino ai cittadini. Allargheremo il nostro raggio d'azione, come ribadito da Giuseppe Conte, a tutti i ceti produttivi, anche a quelli a cui in passato non abbiamo guardato con la dovuta attenzione. Pensiamo a tutta la filiera dei servizi, al commercio, alle piccole e medie imprese, ai lavoratori autonomi, ai professionisti". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali a Salerno, il M5S ai civici: "Tempo scaduto, scegliere subito il candidato sindaco"

SalernoToday è in caricamento