Politica

Elezioni a Salerno, la preside Barone verso la candidatura a sindaco: primo incontro in oratorio

Sul nome della preside del liceo "Alfano I" sono pronti a convergere numerose liste civiche e partiti di area centrosinistra

Sta sondando il terreno per valutare, seriamente, la possibilità di candidati a sindaco di Salerno alla guida di una coalizione civica di area centrosinistra. Ieri sera primo incontro della dirigente scolastica del liceo “Alfano I” Elisabetta Barone presso l’atrio dell’oratorio “San Paolo", dove ha incontrato attivisti e simpatizzanti della lista civica “Salerno in Comune” che, nelle scorse settimane, aveva indicato come candidato primo cittadino l’ex presidente di Legambiente Gianluca De Martino

Il retroscena

Un incontro definito dai partecipanti “interessante” e “cordiale”. Un passo in avanti verso la candidatura della Barone che, però, attende di interfacciarsi con altre realtà civiche e politiche prima di sciogliere ufficialmente la riserva. Secondo i bene informati, al suo fianco sono pronti a schierarsi i consiglieri comunali del gruppo Oltre (Antonio D’Alessio, Corrado Naddeo, Leonardo Gallo, Donato Pessolano, Nico Mazzeo), il gruppo Davvero Verdi con il consigliere uscente Giuseppe Ventura e Michele Ragosta; Il movimento di sinistra “Primavera Salernitana”, Liberi e Uguali e il gruppo civico “Salerno in Comune”. Un canele di dialogo, infine, sarebbe aperto anche con il Movimento Cinque Stelle che, ad oggi, non ha ancora un candidato sindaco per il capoluogo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Salerno, la preside Barone verso la candidatura a sindaco: primo incontro in oratorio

SalernoToday è in caricamento