Politica

Elezioni a Salerno, Forza Italia si divide. Fasano a Rotondi: "E' un complottista fallito"

Il coordinatore provinciale interviene dopo l'assist del vice capogruppo alla Camera al candidato sindaco civico Michele Sarno

Enzo Fasano

Forza Italia si divide e non ha ancora ufficializzato il candidato sindaco per la città di Salerno. Dopo l’assist di ieri del vice capogruppo alla Camera Gianfranco Rotondi all’avvocato Michele Sarno, sostenuto da diverse liste civiche e che ha successivamente ottenuto l’appoggio anche di Fratelli d’Italia, esplode la polemica all’interno del partito di Berlusconi.

La replica

L’affondo contro Rotondi arriva dal deputato e coordinatore provinciale Enzo Fasano: “L’onorevole Rotondi è libero di pensarla come vuole e di fare tutti i tweet che ritiene. Prendo atto che trova il tempo, di nuovo, di occuparsi di destra dopo aver inciuciato con “Giuseppi” Conte. Evidentemente il clamoroso fallimento del suo sostegno e del suo progetto lo stanno spingendo ad occuparsi di nuovo di destra e questo mi fa felice. È un altro cavallo di ritorno. Per quello che mi riguarda ho sufficiente esperienza per cavarmela da solo anche in situazioni di difficoltà e anche senza l’aiuto dell’onorevole Rotondi che, ripeto, ricordo insieme ad altri come complottista fallito”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Salerno, Forza Italia si divide. Fasano a Rotondi: "E' un complottista fallito"

SalernoToday è in caricamento