Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica

Elezioni comunali a Salerno, il Partito Liberale Europeo appoggia Michele Sarno

Si rafforza la coalizione civica e politica a sostegno della candidatura a sindaco del presidente emerito della Camera Penale

Dopo la condivisione del candidato sindaco a Napoli, nella persona di Catello Maresca, il coordinatore regionale del Partito Liberale Europeo, Stefano Maria Cuomo, riesce a trovare la quadra anche su Salerno.Il Ple si apre intorno alla figura del noto avvocato salernitano Michele Sarno che, attraverso la figura del presidente di Pmi impresa Italia Flavio Boccia, trova la sintesi di una condivisione politica per le prossime amministrative a Salerno. A suggellare tale apertura, oltre al presidente Boccia e al coordinatore regionale Cuomo era presente, per l’occasione, il segretario nazionale Marco Montecchi, che si è reso disponibile ad offrire le competenze del partito alla candidatura dell’avvocato Sarno per le prossime amministrative.

L'appoggio politico 

“La politica dei territori ha lasciato il passo ad un periodo di oscurantismo - dice Cuomo - possiamo ritornare a nobilitarla solo se passiamo dal Civismo. Questo è il motivo che ci ha indotto a scegliere due figure professionali che saranno garanzia per città come Napoli e Salerno con Catello Maresca e l’avvocato Michele Sarno. Oggi l’errore sarebbe correre dietro alla politica, la mia idea è, al contrario, di andargli incontro”. Dal segretario del PLE Montecchi l’ufficializzazione di un "adeguato sostegno alla candidatura del presidente emerito della Camera Penale di Salerno per allargare e completare la coalizione civica e politica con una lista di estrazione Liberale che dia il giusto contributo nel riportare la città come ulteriore porta del Mediterraneo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali a Salerno, il Partito Liberale Europeo appoggia Michele Sarno

SalernoToday è in caricamento