rotate-mobile
Elezioni Comunali 2012: Provincia di Salerno

Elezioni comunali 2012 provincia Salerno: diretta e spoglio 7 maggio 2012

Il dato più significativo riguarda Nocera Inferiore, che va al ballottaggio con Manlio Torquato e Luigi Cremone

NOCERA INFERIORE - Al ballottaggio vanno Manlio Torquato e Luigi Cremone. Alcuni dei candidati, poco dopo l'inizio dello scrutinio, hanno rilasciato dichiarazioni in diretta TV. Queste le parole di Antonio Iannello: "Al ballottaggio di certo non possiamo convergere su Luigi Cremone, che per noi resta un candidato di centro destra". Così Manlio Torquato: "Soddisfatto per il risultato, andiamo tranquilli al ballottaggio". Così Luigi Cremone: "Mi aspettavo di arrivare al ballottaggio".

AGROPOLI - Dato definitivo: Franco Alfieri è sindaco con l'88,89% dei consensi (voto al sindaco).

CAPACCIO - Vince Italo Voza con il 69,84% (voto al sindaco).

ROSCIGNO - Vittoria al fotofinish per Armando Mazzei.

COLLIANO - Il primo cittadino uscente Antonietta Lettieri si conferma sinndaco con il 59,25%.

GIFFONI SEI CASALI - Nella città picentina, vince il sindaco uscente Gerardo Marotta con il 62,89%.

SERRE - Franco Mennella si impone con il 32,35% ed è il nuovo sindaco di Serre.

SAPRI - A Sapri il nuovo sindaco è Giuseppe Del Medico, che si è affermato con il 53,21% dei consensi.

SANZA - Francesco De Mieri è il nuovo sindaco di Sanza: ha ottenuto il 50,47% dei consensi.

ROCCAGLORIOSA - E' Giuseppe Balbi il sindaco di Roccagloriosa: ha ottenuto il 69,92%.

PRIGNANO CILENTO - E' Giovanni Cantalupo il nuovo sindaco di Prignano Cilento: ha ottenuto il 54,46% dei voti.

PALOMONTE - Il nuovo sindaco di Palomonte è Pietro Caporale, che ha ottenuto il 61,08% dei voti.

BUCCINO - Il nuovo sindaco di Buccino è Nicola Parisi, che ha ottenuto il 51,69 dei voti.

CENTOLA - Il nuovo sindaco di Centola, con il 56,71%, è Carmelo Stanziola.

ROCCAPIEMONTE - Vince Andrea Pascarelli con il 58,51% dei voti.

SANTOMENNA - Il nuovo sindaco di Santomenna è Massimiliano Voza, che si è imposto con il 54,86% dei voti.

PIAGGINE - Vince a Piaggine Guglielmo Vairo, che diventa sindaco con il 51,66% dei consensi.

CAMEROTA - E' Antonio Romano il nuovo sindaco di Camerota: per lui il 52,57% dei consensi.

ACERNO - Ad Acerno vince Vito Sansone, che con il 51,77% dei voti ha sconfitto il sindaco uscente Massimiliano Cuozzo.

BRACIGLIANO - E' Antonio Rescigno il nuovo sindaco di Bracigliano: Rescigno si è imposto con il 60,59% dei voti.

STELLA CILENTO - E' Antonio Radano il nuovo sindaco di Stella Cilento con il 57,96% dei voti.

ALFANO - E' Amelia Viterale il nuovo sindaco di Alfano: per il neosindaco il 56,75%.

LAURITO - Il nuovo sindaco di Laurito è Vincenzo Speranza, che si afferma con il 56,23% dei voti.

STIO CILENTO - Il nuovo sindaco di Stio Cilento è Natalino Barbato con il 55,87% dei voti.

MONTECORICE - E' Pierpaolo Piccirilli il nuovo sindaco di Montecorice: il candidato si è affermato con il 41,81%.

PETINA - Il nuovo sindaco di Petina è Giovanni Zito, che ha vinto con il 47,25% dei voti.

PISCIOTTA - A Pisciotta vince Ettore Liguori con il 42,45% dei voti.

SACCO - Il primo sindaco del salernitano è quello di Sacco: Claudio Saggese vince con l'89,74% dei consensi.

Chiusi alle 15 i seggi nei ventotto comuni al voto in provincia di Salerno: iniziano quindi le operazioni di scrutinio delle schede. Attesa "minima" per 25 dei 28 comuni della provincia, che conosceranno con ogni probabilità già stasera il nome del nuovo sindaco. L'affluenza media è stata del 74,19%, in calo rispetto al 78,70% delle precedenti elezioni. Per i tre comuni della provincia di Salerno superiori ai 15mila abitanti (Nocera Inferiore, Agropoli e Capaccio) la partita potrebbe risolversi oggi ma, in caso nessuno dei candidati dovesse ottenere la maggioranza assoluta, sarà necessario ricorrere al ballottaggio del 20 e 21 maggio 2012. Ad Agropoli ha votato il 75,89% degi aventi diritto (81,97% alle precedenti elezioni); a Capaccio ha votato il 78,84% degli aventi diritto (contro il precedente 84,56%). A Nocera Inferiore ha votato il 79,27% degli aventi diritto, contro il precedente 82,39%. AFFLUENZA ALLE 15 CHIUSURA SEGGI

Seggi riaperti questa mattina alle 7, per chiudersi alle 15, nei ventotto comuni della provincia di Salerno chiamati a rinnovare i sindaci e i consigli comunali. Alle 22 di ieri, in media, aveva votato il 54,95% degli aventi diritto, contro il 58,48% delle precedenti elezioni amministrative. Nei comuni più grandi della provincia l'affluenza è stata del 58,53% a Nocera Inferiore (contro il 58,75% delle precedenti elezioni), del 55,15% ad Agropoli (contro il precedente 58,87%) e del 56,75% a Capaccio (contro il 61,67% delle precedenti elezioni).

 

 

 

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali 2012 provincia Salerno: diretta e spoglio 7 maggio 2012

SalernoToday è in caricamento