Elezioni, una cilentana tenta la scalata al Campidoglio

Anella Ogliaruso, 29 anni, è di Vallo della Lucania: è candidata nella lista civica "Marino sindaco" a sostegno della campagna elettorale di Ignazio Marino

Anella Ogliaruso

Ventinove anni, originaria di Vallo della Lucania, unica cilentana candidata alle elezioni comunali: certo, non di uno dei 17 comuni della provincia di Salerno che vanno al voto a fine maggio ma al comune di Roma. Anella Ogliaruso, salernitana, vive a Roma ed è candidata nella lista civica "Marino sindaco" a sostegno della corsa al Campidoglio di Ignazio Marino.

"Roma è un tuo diritto" è lo slogan della candidata al consiglio comunale capitolino, che sogna una città "moderna, che funziona, libera e nella quale vivere senza paura". Nel breve passato di Anella Ogliaruso esperienze "quasi estreme" come "l'anno trascorso a fianco di ragazze gravemente colpiti da disabilità e le vacanze spese con i cittadini rom e con gli orfani in Moldavia e Romania". "Roma è ricca di risorse dormienti - afferma Anella Ogliaruso - che devono essere risvegliate e messe in sinergia per generare occasioni di lavoro e senso di comunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceraso e Montano Antilia: stop a eventi e chiusura dei negozi

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Coronavirus, De Luca ha deciso: "Scuole chiuse in Campania"

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento