menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni 2013, i risultati dei ballottaggi dal salernitano

Urne aperte dalle 7 alle 15 a Scafati, Pontecagnano Faiano e Campagna: vincono Sica, Aliberti e Monaco

Si concludono con tre vittorie del centrodestra (a Campagna già acquisita, in quanto enrambi i candidati erano di centrodestra) i ballottaggi a Scafati, Pontecagnano Faiano e Campagna, i tre comuni della provincia di Salerno al di sopra dei 15mila abitanti chiamati al voto il 26 e 27 maggio. Ernesto Sica si conferma sindaco di Pontecagnano Faiano: una sfida all'ultimo voto, con il primo cittadino uscente che si è attestato al 51,74% mentre il candidato sindaco del centro sinistra Giuseppe Lanzara ha raggiunto il 48,26%. Per Sica sono stati 7083 i voti, mentre Lanzara ha ottenuto 6606 preferenze. Aliberti l'ha spuntata a Scafati con 14.714 voti, mentre a Campagna ha vinto Roberto Monaco con 5.604 voti.

Seggi chiusi alle 15, è iniziato lo scrutinio delle schede nei tre comuni: grande attesa per i risultati dei ballottaggi. Alla chiusura delle urne questa l'affluenza: a Scafati ha votato il 60,61% (contro l'80,59% del primo turno), a Pontecagnano Faiano ha votato il 65,73% (al primo turno aveva votato il 76,56%), a Campagna si è recato a votare il 69,82% (al primo turno aveva votato l'80,03%).

Si chiude la campagna elettorale a Scafati, Pontecagnano Faiano e Campagna: urne riaperte questa mattina alle 7 e sino alle 15 per stabilire chi saranno i nuovi sindaci dei tre comuni salernitani al di sopra dei 15mila abitanti chiamati alle urne il 26 e 27 maggio 2013. Dopo la chiusura dei seggi inizierà lo spoglio delle schede: i calo l'affluenza rispetto alla prima tornata.

In precedenza:

SCAFATI - Il sindaco uscente Pasquale Aliberti è al ballottaggio con il candidato di Sel e liste civiche Nicola Pesce. Al primo turno l'esponente del Pdl ha sfiorato la vittoria ma si è fermato al 49% delle preferenze, contro il 17% di Pesce. Alle 22 di ieri sera l'affluenza è stata del 40,40%, contro il 56,09% del primo turno allo stesso orario.

PONTECAGNANO FAIANO - Anche qui il primo cittadino uscente, Ernesto Sica, ha sfiorato la vittoria al primo turno ma si è fermato al 46%: al ballottaggio è giunto, con lui, il candidato del centro sinistra Giuseppe Lanzara, che al primo turno ha ottenuto il 32% dei consensi. L'affluenza alle 22 di ieri è stata del 44,49% (alla stessa ora del primo turno l'affluenza era stata del 53,25%).

CAMPAGNA - Qui la sfida è tutta interna al centro destra: al ballottaggio sono giunti infatti Gerardo Rago (23,65%) e Roberto Monaco (30,23%). Alle 22 di ieri l'affluenza è stata del 46,31% (al primo turno, alla stessa ora, era stata del 54,74%).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento