menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Celano e Amatruda

Celano e Amatruda

Patto Amatruda-Celano, via libera all'alleanza: "Uniti per vincere al ballottaggio"

I due esponenti politici del centrodestra rinsaldano l'asse in vista delle elezioni amministrative di giugno. La nuova coalizione sarà composta dalle liste di Forza Italia, Rivoluzione Cristiana, Attiva Salerno e Celano Sindaco

Adesso è ufficiale. Forza Italia farà parte della compagine civica e politica che, in vista delle elezioni amministrative di giugno, sostiene la candidatura a sindaco di Roberto Celano. Questa mattina, infatti, l’aspirante primo cittadino dei forzisti Gaetano Amatruda ha annunciato il suo passo indietro schierandosi pubblicamente dalla parte del consigliere comunale uscente, che può contare sul sostegno anche di due liste civiche, Attiva Salerno e Celano Sindaco, e del movimento Rivoluzione Cristiana.

I due esponenti politici del centrodestra, alla presenza di molti dirigenti e candidati berlusconiani, hanno sancito ufficialmente la loro intesa programmatica e politica. “Da oggi - ha esordito Amatruda - parte una nuova avventura con un entusiasmo straordinario e con un metodo nuovo: privilegiamo la costruzione di un progetto per la città e non le posizioni o ambizioni personali. Lo slogan “#noiunpassoavanti” vuol significare proprio questo. Io sono felice di essere protagonista in questa fase politica avviando una nuova stagione”.

Sulla stessa lunghezza d’onda Celano: “Gaetano ha dimostrato di essere il più responsabile di tutti nonostante sia il più giovane tra noi. Il suo contributo e quello di Fi ci consente di regalare ai salernitani una rinnovata classe dirigente, che è pronta a governare questa città. E sono convinto che i cittadini sapranno apprezzare questo progetto, che è l’unico coerente e realmente alternativo all’attuale amministrazione comunale”. Poi Celano si è detto convinto che il ballottaggio è a portata di mano: “La frammentazione del primo turno ci aiuto, il 19 giugno non vincerà Napoli (Enzo, ndr) ma Salerno”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento