menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Del Priore, Celano e Marinari

Del Priore, Celano e Marinari

Patto tra Attiva Salerno e Forza Italia: Del Priore e Marinari in campo con gli azzurri

L'ex presidente della Confesercenti e la famosa attrice-regista salernitana, già candidati nella lista civica di Roberto Celano, saranno in prima fila con il partito di Silvio Berlusconi. Plaudono Amatruda, Celano e Fasano

Si rafforza la lista di Forza Italia grazie ad un’iniezione di società civile. L’ex presidente della Confesercenti e noto commerciante di Torrione Angelo Marinari e la famosa attrice-registra salernitana Margherita Del Priore, già candidati nella lista civica di Attiva Salerno,  annunciano la loro disponibilità ad essere inseriti nella lista del partito salernitano di Silvio Berlusconi. “L’apertura di Forza Italia alla esperienza di Roberto Celano - spiegano - rappresenta una novità politica e conferma la volontà di costruire un movimento moderno ed aperto alle esperienze della società civile. Un segnale concreto che non può essere trascurato ed è per questo che abbiamo chiesto ai vertici di Forza Italia di poter aderire fin da subito al progetto. Abbiamo parlato con Celano, con il senatore Fasano e con Amatruda.  Siamo convinti – sottolineano i due esponenti di Attiva Salerno – sia necessario accelerare sulla contaminazione di questi due esaltanti progetti. Siamo tutti mossi da passione ed amore disinteressato verso la nostra città".


Plaude alla loro posizione proprio il candidato sindaco di centrodestra Celano: “E’ una scelta dal forte valore simbolico e che può rappresentare un punto di partenza per un progetto più ampio. Siamo al servizio della città di Salerno”.  Per Fasano ora “si apre una fase nuova in città, per il centrodestra e per Forza Italia”. Gli fa eco Amatruda:  “Ci sono tutte le condizioni per rilanciare un progetto serio e credibile. E’ iniziata una nuova stagione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento