menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I manifesti

I manifesti

Manifesti selvaggi, Celano contro Napoli e De Luca: "Sono questi metodi camorristici?"

Il candidato sindaco civico, appoggiato da Forza Italia, prende di mira la propaganda elettorale che annuncia una manifestazione del suo antagonista del centrosinistra

E’ politica per l’ondata di manifesti che, da diversi giorni, pubblicizzano una manifestazione elettorale a cui giovedì pomeriggio alle 18, presso il Grand Hotel Salerno, parteciperanno il sindaco Enzo Napoli e il governatore della Campania Vincenzo De Luca. A scatenare la polemica è il candidato sindaco di Forza Italia Roberto Celano: “Sporcano la città, non rispettano le regole. Metodi camorristici? Saranno forse questi? È opportuno per chi ricopre apicali ruoli Istituzionali "imbrattare" la città, violando la legge con le affissioni abusive? Ho chiesto ai miei collaboratori di occupare solo gli spazi destinati alle affissioni elettorali. Il duo faccia rimuovere i manifesti e chieda scusa alla città”.

Poi il consigliere comunale di centrodestra “i manifesti del duo De Luca-Napoli uguali a quelli della iniziativa della Stazione Marittima. Sono stati dunque strumentalizzati i partecipanti alla iniziativa. Grave errore della politica prepotente. Non voglio inasprire i toni ma il problema esiste”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento