rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Elezioni Pontecagnano Faiano

Elezioni 2013 a Pontecagnano, Pd e Udc "si riavvicinano"

Ma i democratici precisano: "Il confronto c'è stato sui temi del consiglio comunale. L'unico patto che facciamo è con i nostri elettori". Udc ancora divisa al suo interno

Partito democratico e Unione di Centro più vicini a Pontecagnano Faiano? Politica sempre più in fermento nella città attualmente amministrata da Ernesto Sica (Pdl) dove nel 2013 si voterà per le elezioni amministrative. Il "riavvicinamento" tra i due partiti si è avuto in occasione dell'ultimo consiglio comunale picentino, tuttavia nell'Udc si è confermata la frattura interna con il segretario cittadino Nicola Sconza e il consigliere comunale Adriano Montemurro all'opposizione e il consigliere comunale Franco Angelo Aucello che ha continuato a sostenere la maggioranza. Nelle scorse settimane lo stesso Aucello si era definito "autonomo all'interno dell'Udc" non condividendo la linea Sconza.

Un "riavvicinamento" che però, assicura il Pd, è stato solamente un "confronto in occasione del consiglio comunale" e non un momento per sancire strategie o apparentamenti in vista delle elezioni amministrative del 2013. Di certo le due forze politiche sono tornate a confrontarsi, anche se il Pd precisa: "Fermo restando che ci confrontiamo con tutti, l'unico patto che noi facciamo è con gli elettori". Il candidato sindaco Giuseppe Lanzara e il coordinatore cittadino Roberto Brusa intanto continuano a lavorare sulla coalizione.

Nel corso dell'ultima assise comunale il consigliere Vincenzo Germano ha ufficializzato la sua uscita dal Pdl per aderire alla Democrazia Federalista Campania dell'ex assessore regionale Antonio Lubritto.

E il primo cittadino Ernesto Sica? Sarà candidato sindaco alle prossime elezioni? Nelle scorse settimane voci ovviamente non ufficiali si sono rincorse circa la possibilità di vedere l'ex assessore regionale candidato alle elezioni politiche alla Camera dei deputati: per fare questo sarà necessario presentare le dimissioni da sindaco entro il prossimo 28 ottobre. Tuttavia, l'ipotesi sembrerebbe al momento più lontana: è molto più probabile, ora come ora, che Ernesto Sica tenti la corsa al suo terzo mandato da sindaco di Pontecagnano Faiano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2013 a Pontecagnano, Pd e Udc "si riavvicinano"

SalernoToday è in caricamento