Elezioni amministrative in provincia, le dichiarazioni di Corrado Martinangelo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Elezioni amministrative in prov. di Salerno - Dichiarazioni di Corrado Martinangelo: "Continua l'impegno dei Democratici e progressisti per contribuire alla costruzione di solide ed innovative coalizioni di centro - sinistra nei Comuni salernitani".

"A Salerno Città, convintamente sosteniamo il Sindaco uscente Vincenzo Napoli e con nostri referenti, a partire da Nicola Iannuzzi, che ringraziamo per il suo prezioso apporto al tavolo della coalizione, oltre che con Floriana Basso ed altri compagni e amici, intendiamo definire nuove idee per la Città".                   

"A Battipaglia ci sono le condizioni per indicare un candidato unitario del Centrosinistra aperto a forze civiche ed associative, per dare una grande svolta alla Città delle economie, e al momento si sono delineate buone linee guida programmatiche. Per vincere a Battipaglia ci vuole pazienza e attenzione, per essere maggiormente inclusivi. I Democratici e progressisti rivolgono un appello al buon senso di tutti e per contrastare la Destra valuteranno nel percorso anche alleanze più larghe".           

"Ad Eboli solo grazie al nostro gruppo locale di grande valore politico, con Donato Santimone, Giovanni Tarantino, Pasquale Rosania e tanti altri, ha avuto un senso l'avvio del Tavolo del Centro Sinistra. La situazione ad Eboli, dopo l'anticipato scioglimento del Consiglio comunale, è molto più complessa per tante divisioni. Ad Eboli chiediamo al PD di tener conto della nostra forza e di guardare oltre gli steccati, per individuare un candidato Sindaco, che unisca tutte le migliori forze democratiche e progressiste e con un progetto - programma di lungo respiro e molto innovativo".

I più letti
Torna su
SalernoToday è in caricamento