rotate-mobile
Elezioni regionali Campania 2015

Regionali, Caldoro contro De Luca: "Ha offeso una mia sostenitrice"

Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro difende la sua sostenitrice che, a suo dire, sarebbe stata offesa da De Luca, durante il confronto di ieri sera su Skytg24

Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro difende la sua sostenitrice che, a suo dire, sarebbe stata offesa da De Luca, durante il confronto di ieri sera su Skytg24. "Oggi inizio la giornata con un abbraccio affettuoso a Sara. Ieri Sara, durante il confronto Sky, ha rivolto una domanda al candidato De Luca. Lo prevedeva il format e la sua è stata una domanda legittima, garbata nei modi. Ha posto con chiarezza il tema della decadenza da sindaco e della condanna in primo grado con la conseguente applicazione della Severino. Vincenzo De Luca aveva il dovere di rispondere con chiarezza.Non ha risposto e si è limitato ad un insulto a Sara".

"La ragazza ha bisogno di affetto", le ha risposto l'ex sindaco di Salerno. "Offensivo, inutilmente fuori posto. Il suo atteggiamento nasconde l insofferenza al confronto. Caro De Luca alle domande si risponde. Si risponde a quelle dei giornalisti, senza scappare o offendere se sono sgradite, si risponde con rispetto a quelle di una giovane ragazza campana.La tua risposta di ieri evidenzia un metodo, un approccio verso i giovani e le donne che va superato. Genera equivoci e chi è nelle Istituzioni deve essere chiaro e mai equivoco. Mi auguro per tutti che questo non avvenga più", ha concluso Caldoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Caldoro contro De Luca: "Ha offeso una mia sostenitrice"

SalernoToday è in caricamento