rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Elezioni regionali Campania 2015

Caldoro sulla Severino: "Situazione ai limiti della tenuta istituzionale"

Dopo la sentenza della Cassazione di ieri sulla giurisdizione dei ricorsi sulla Legge Severino e la risposta di Vincenzo De Luca ad intervenire sull'argomento è il candidato del centro destra Stefano Caldoro

Dopo la sentenza della Cassazione di ieri sulla giurisdizione dei ricorsi sulla Legge Severino e la risposta di Vincenzo De Luca ad intervenire sull'argomento è il candidato del centro destra Stefano Caldoro: “Se è vera la decisione della Cassazione siamo in pieno caos istituzionale" Poi si rivolge agli elettori: "Non possiamo votare un candidato che dal giorno dopo non può fare il presidente - Caldoro fa, quindi, un appello - a rispettare la legge perchè, qualora la Cassazione decidesse, che la competenza sulla sospensione dagli incarichi spetti al Tribunale ordinario e non a quello amministrativo, saremmo in una gravissima e deteriorata condizione di caos istituzionale, credo unico caso al mondo”.

La candidatura di De Luca sarebbe: "una candidatura contro la legge - incalza -  c'è candidato presidente che sicuramente, il giorno dopo, non può fare il presidente della Regione e quindi crea un vuoto di potere gravissimo. Una situazione – conclude Caldoro – ai limiti della tenuta istituzionale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldoro sulla Severino: "Situazione ai limiti della tenuta istituzionale"

SalernoToday è in caricamento